La particolarità dei tessuti in iuta

Gli Arazzi prodotti nei nostri laboratori rappresentano l’artigianalità tessile delle stoffe naturali come la iuta e la canapa. Le tele intrise di colore riportano simboli e messaggi legati alla tradizione mediterranea avvalorate dall’elegante tratto di firme d’autore.


LE TESTE DI MORO SICILIANE

“Una storia d’amore, gelosia e vendetta dietro un’icona della Sicilia”

Si narra che nel quartiere storico di Palermo, la Kalsa, durante la dominazione araba, vi abitasse una bellissima fanciulla che trascorreva le giornate a curare i fiori del suo balcone.

Un giorno, un giovane moro, passando sotto il balcone della fanciulla, la notò e se ne invaghì perdutamente. Le dichiarò subito il suo amore e la bella ragazza, colpita dall’audacia del pretendente, ricambiò il sentimento.

Purtroppo il giovane moro era già sposato e aveva un paio di figli e quando la fanciulla seppe che sarebbe partito per tornare dalla sua famiglia in Oriente, attese la notte e lo uccise in pieno sonno. Gli tagliò la testa, ne fece una “grasta” in cui piantò dell’odoroso basilico e lo mise in bella mostra fuori dal balcone.

Il moro, così, non potendo più “partire” rimase per sempre con lei: la pianta innaffiata ogni mattina con le sue lacrime, crebbe rigoglioso e destò l’invidia degli abitanti del quartiere che, per non essere da meno, si fecero fabbricare dei vasi di terracotta a foggia di testa di moro.

Il Moro

L’uomo che veniva da lontano

La nostra rappresentazione del Moro siciliano nel raffinato disegno di Giovanni Leonardi. La tela in iuta naturale dall’elegante tratto artistico da vita al mito del Moro siciliano in abbinamento alla sua Dama. 

Visita la scheda prodotto

La Dama

Mai tradire una siciliana

La rappresentazione della Dama siciliana nell’elegante tratto di Giovanni Leonardi.
La tela in iuta naturale è una raffinta tela artistica che da vita al mito della leggenda delle Teste di Moro. 
L’arazzo si abbina al Moro. 

Visita la scheda prodotto